In giro per il MONDO


L'usanza di celebrare la fine dell'inverno bruciando una catasta di legno e mettendo al rogo un fantoccio che rappresenta la stagione più dura per i contadini è molto diffusa. Il fuoc

Pubblicato il 27-Mar-18 Visitatori: 32

In Canton Appenzell per festeggiare la fine dell’inverno

   






 

L’usanza di celebrare la fine dell’inverno bruciando una catasta di legno e mettendo al rogo un fantoccio che rappresenta la stagione più dura per i contadini è molto diffusa.
Il fuoco riscalda, scioglie la neve, purifica.
Dopo un incendio la vita riprende pian piano… Si potrebbero trovare un’infinità di simbologie per questo rito antichissimo che si ripete di anno in anno, non solo in Svizzera.

Per saperne di più ... clicca qui







Fonte www.svizzeramo.it

Correlati

Chianti Classico in bicicletta, tra castelli, vigneti e borghi incantevoli

In arrivo i sedili per l’aereo dallo schienale drittissimo

Svizzera romantica nell’igloo sotto le stelle

Girare la Thailandia in autobus. Istruzioni su questo incredibile viaggio

L’emozione di viaggiare sul trenino a vapore