Tecnologia per tutti


Il ventenne Albert Gajšak lancia lo smartphone da assemblare. Makerphone costa davvero poco ed è educativo per i più piccoli

Pubblicato il 25-Oct-18 Visitatori: 44

Makerphone, lo smartphone retrò fai da te che costa 82 euro

   




Uno smartphone fai da te per i rudimenti dell’elettronica di base, come l’ambiente di programmazione Scratch e il linguaggio Python.
Questa è la missione di , secondo progetto realizzato dal giovane Albert Gajšak, che dopo la console sale di livello con un telefono da assemblare e personalizzare che riporta la mente l’agognato smartphone modulare.
 

Oltre al display lcd (128 x 160 pixel) sono da montare il chip dual-core, l’antenna, il modulo Gsm e quello audio, mentre una volta conclusa l’opera il telefono permette di utilizzare applicazioni per riprodurre video e giochi come Pong e Tetris (ma non solo).

Per saperne di più ... clicca qui





Fonte www.wired.it

Articoli correlati:





 

Altri argomenti