La storia e i suoi personaggi


Pubblicato il 12-May-18 Visitatori: 116

L’altra faccia della medaglia: quando i cristiani europei erano schiavi dell’Islam

   




È una realtà non troppo lontana nel tempo, ma che l’imperante pensiero unico e «politically correct», del piagnisteo autocolpevolizzante, ha di fatto rimosso: la tratta barbaresca degli schiavi.

Era il commercio degli schiavi bianchi che fiorì negli Stati dell’Africa settentrionale, gli attuali Algeria e Tunisia, ed in misura minore Marocco e Tripolitania (Libia), tra il XVI ed il XIX secolo.
Tali Stati erano nominalmente sotto il dominio turco-ottomano, ma in realtà sostanzialmente autonomi.

Per saperne di più ... clicca qui







Fonte www.storiainrete.com

Correlati

Scorkl: la Micro-Bombola Subacquea che si carica con la Pompa da Bicicletta

Come Josef Mengele divenne il “Dottor Morte”

Questa foto del 1925 testimonia il Primo Selfie-Stick della Storia?

The Chairman Smiles: poster di propaganda politica

La tomba di Ciro il Grande: un Semplice Sepolcro per un Grande Re