Piccoli amori della nostra vita


La data presunta del parto è arrivata ed è stata superata. Una situazione assai frequente, che riguarda circa il 30% delle gravidanze. Ma cosa succede ora?

Pubblicato il 23-Oct-18 Visitatori: 7

Gravidanza oltre termine, quali controlli fare?

   




Il momento tanto atteso è arrivato, il giorno X, quello della data presunta del parto.
Sono settimane che la futura mamma aspetta questo momento, chiedendosi come si annuncerà l’inizio del travaglio e cercando di immaginare il primo incontro con il suo piccino, ma la data è arrivata e non è successo nulla.
“È normale, la gravidanza si considera a termine tra le 38 e le 42 settimane” rassicura Maria Grazia Pellegrini, ostetrica-capo dell’Ospedale Fatebenefratelli Isola Tiberina di Roma.

Per saperne di più ... clicca qui





Fonte www.dolceattesa.com

Articoli correlati:





 

Altri argomenti