Piccoli amori della nostra vita


Ceretta, crema o rasoio? Ecco tutto quello che devi sapere

Pubblicato il 23-Oct-18 Visitatori: 2

10 domande sulla depilazione in gravidanza

   




Durante l’attesa, la quantità di estrogeni prodotta dalla placenta influisce sull’attività del follicolo pilo-sebaceo, e questo si traduce sia in una riduzione della crescita dei peli sia in un’attenuazione della produzione di sebo.
È un fenomeno evidente soprattutto a partire dal quarto mese, quando la placenta entra in piena attività, molto meno nel primo trimestre, quando il corpo luteo, la ‘casetta’ dove alloggia l’ovulo fecondato, produce progesterone, l’ormone che serve a proteggere l’impianto dell’embrione.
Essendo anzi il progesterone un androgeno-stimolante, nel primo trimestre si potrebbe assistere addirittura a un aumento sia della secrezione sebacea che dei peli, fino a quando non prendono il sopravvento gli estrogeni, gli ormoni femminili per eccellenza.

Per saperne di più ... clicca qui





Fonte www.dolceattesa.com

Articoli correlati:





 

Altri argomenti