Il Reddito di Cittadinanza


Che cos'è la pensione quota 100 e chi ne ha diritto?

Pubblicato il 29-Sep-18 Visitatori: 14

Pensione anticipata, come funziona la quota 100

   






Che cos’è la pensione quota 100 e chi ne ha diritto?

Sono molte le proposte, in materia di uscita agevolata e flessibile dal lavoro, che riguardano la cosiddetta pensione quota 100: questa nuova tipologia di pensione, che con tutta probabilità entrerà in vigore assieme alla prossima legge di bilancio, dovrebbe dare, in pratica, la possibilità di uscire dal lavoro quando la somma dell’età e degli anni di contributi del lavoratore è almeno pari a 100.
La quota 100 è sicuramente conveniente per chi possiede diversi anni di contributi, mentre non è risolutiva per chi di anni di contribuzione ne possiede pochi: affiancherebbe, in ogni caso, la pensione di vecchiaia, quindi per coloro che possiedono, ad esempio, 20 anni di contributi, non ci sarebbe alcun rischio di doversi pensionare ad 80 anni (in quanto per arrivare alla quota 100 con 20 anni di contributi sarebbe necessario un minimo di 80 anni di età).
Chi possiede molti anni di contributi potrebbe invece continuare a utilizzare la pensione anticipata, che al 2020 dovrebbe poter essere raggiungibile per tutti, in base a quanto reso noto sinora, con 42 anni di contributi (ad oggi si può raggiungere con 42 anni e 10 mesi di contribuzione per gli uomini e 41 anni e 10 mesi per le donne, dal 2019 il requisito aumenta di 5 mesi).

Per saperne di più ... clicca qui







Fonte www.laleggepertutti.it

Articoli correlati:





 

Altri argomenti