Mondo dell'Informazione


Il medico legale dovrà anche valutare la compatibilità delle dichiarazioni rese dagli indagati in sede di interrogatorio con i riscontri autoptici.

Pubblicato il 22-Oct-18 Visitatori: 14

Delitto Manuel Careddu: per l’autopsia arriva Testi. Ha lavorato per Cogne, via Poma e Garlasco

   




Sarà il perito torinese Roberto Testi, lo stesso medico legale che ha lavorato ai casi di Cogne e Garlasco, l’esperto che presterà giuramento in tribunale a Oristano per effettuare l’autopsia sul corpo di Manuel Careddu, il 18enne di Macomer barbaramente ucciso da un branco di 5 giovani, due dei quali minorenni, per un debito di droga.

Come riporta l’Ansa, sarà lui a dover confermare ufficialmente – in base ai quesiti posti dal pm Andrea Chelo – se il corpo sepolto e recuperato in una fossa sia quello di Manuel.
E per farlo, viste le pessime condizioni del cadavere, sarà necessario l’esame del Dna.

Per saperne di più ... clicca qui





Fonte www.vistanet.it

Articoli correlati:





 

Altri argomenti