ECO della Informazione


Attraverso l?analisi delle impronte cerebrali su crani fossili, i ricercatori sudafricani dell?Università del Witwatersrand hanno dimostrato...

Pubblicato il 21-May-18 Visitatori: 16

Aveva un cervello piccolo come un’arancia ma simile al nostro: chi era l’Homo naledi

   





Attraverso l'analisi delle impronte cerebrali su crani fossili, i ricercatori sudafricani dell'Università del Witwatersrand hanno dimostrato che l'Homo naledi aveva un cervello con una struttura anatomica molto simile al nostro, benché fosse piccolo come un'arancia.
È possibile che questo ominide usasse il linguaggio per comunicare.

.

Per saperne di più ... clicca qui





Fonte scienze.fanpage.it

Articoli correlati:





 

Altri argomenti