ECO della Informazione


Il sasso spaziale fu scoperto il 30 novembre del 2010 dagli astronomi del progetto Catalina Sky Survey, ed è riapparso a 8 anni di distanza

Pubblicato il 21-May-18 Visitatori: 12

Asteroide più grande della Torre di Pisa sta per sfiorare la Terra: come e quando osservarlo

   





Il sasso spaziale fu scoperto il 30 novembre del 2010 dagli astronomi del progetto Catalina Sky Survey, ed è riapparso a 8 anni di distanza.
2010 WC9 ha una lunghezza media stimata di 90 metri, quanto la Statua della Libertà di New York, e sfreccia nello spazio alla velocità di circa 46mila chilometri orari.
La sua traiettoria è totalmente sicura per la Terra.

Per saperne di più ... clicca qui





Fonte scienze.fanpage.it

Articoli correlati:





 

Altri argomenti