ECO della Informazione


Gpo Brooklyn è una reincarnazione (riveduta e corretta) del vecchio boombox da strada, da trasportare rigorosamente a spalla

Pubblicato il 15-May-18 Visitatori: 26

Dagli anni ’80 torna il boombox a musicassette

   






Dopo i giradischi, gli articoli di elettronica e il mondo delle console di terza e quarta generazione, la febbre del vintage potrebbe coinvolgere il vecchio boombox, altrimenti detto ghettoblaster o, per i non anglofoni, radiolone: lo stereo da strada diffusosi nella cultura hip hop e poi in quella popolare tra gli Anni ’70 e ’80, alimentato ad audiocassette e pensato per il trasporto nei luoghi pubblici o di ritrovo rigorosamente a spalla.
A tentare di riportarlo in auge ci sta pensando tra gli altri l’inglese Gpo lanciando Gpo Brooklyn, una vera e propria dei modelli di ormai 30-40 anni fa che arriva in queste settimane in Italia al prezzo di 299 euro.

Il look replica fedelmente quello degli modelli extra large diventati leggendari, a cominciare dalle dimensioni non proprio compatte: il gadget misura infatti 60 x 14 x 30 centimetri e pesa ben 10 chili.

Per saperne di più ... clicca qui







Fonte www.wired.it

Correlati

Aosta, la clamorosa gaffe di Berlusconi con la figlia del coordinatore di Forza Italia. E lei reagisce così. [VIDEO]

Migranti, al centro di via Corelli di Milano l’inclusione passa per la musica. L’assessore: “Non fermiamoci qui”

“Il latte caldo aiuta la nanna”… ma è vero?

Cancellare il debito pubblico detenuto dalla Bce? Ecco come si può fare

Cibo responsabile per un futuro più sostenibile