Donne che capiscono gli Uomini


Come dichiararsi a una ragazza? Ti sembrerà strano ma non devi assolutamente farlo, dichiararsi è sbagliato e inutile. Seducila invece!

Pubblicato il 30-Dec-17 Visitatori: 95

Come dichiararsi a una ragazza (o è meglio di no…)

   




Come dichiararsi a una ragazza?

Non dichiarandosi. Ti dico subito questo in modo da fugare ogni possibile dubbio ed evitare che tu faccia un errore gigantesco. Avrai ipotizzato che sia la strada migliore, sarai stato plagiato da film, amici e letteratura di serie zeta che ti hanno instillato la necessità di farlo.

Sono tutte cazzate. Non userò mezzi termini questa volta, andrò diritto al punto perché ti posso assicurare che se avevi qualche chance con lei, dopo esserti dichiarato non saranno aumentate, anzi.

Dichiararsi è il male.

Il mio punto di vi sta potrebbe non bastarti o non essere abbastanza convincente, così proverò a spiegarti perché è sbagliato a livello sociale e anche seduttivo.

Come dichiararsi a una ragazza porta al due di picche

Sei convinto che spiattelare a una ragazza le tue intenzioni ti aiuti a conquistarla, oppure sei arrivato alla disperazione e non sai più cosa fare, così ti dichiari.

Eppure non capita mai che lei si sciolga e cada nelle tue braccia, perché so che lo hai già fatto altre volte eppure il risultato è stato sempre negativo.

Un ragazza sa che ti piace, per quanto possa fingere o far finta che non sia così lei lo sa perfettamente e dirglielo ti mostrerà a lei come uno che non capisce le ragazze.

In seduzione conta anche il non-detto, quello che non dici e non fai ha valore spesso maggiore di frasi inutili o gesti eclatanti.

Se ti dichiari le scarichi addosso la responsabilità del vostro eventuale rapporto, perché non saresti tu a conquistarla ma lei ad accettare il rischio. Le ragazze non vogliono esporsi, o non sanno farlo ma poco importa, quello fa parte dell’essere un maschio alfa.

Una persona non è mai certa se vuole o meno una relazione. E’ insito nell’animo umano con tutte le paure che un rapporto comporta. Se le dai a lei la possibilità di fuggire, lei fuggirà. Ecco perché nel 99% dei casi a una dichiarazione corrisponde un rifiuto.

E’ più facile fuggire che prendersi una tale responsabilità che invece, attraverso la seduzione, dovresti prenderti tu. Compresa quella di un rifiuto.

E poi se una ti piace, in teoria, dovresti essere capace di farglielo capire attraverso parole, azioni, comportamenti e soprattutto con il linguaggio del corpo e il flirt. Un uomo che non lo sa fare diviene meno intrigante, quindi meno appetibile.

Come dichiararsi a una ragazza? Non con le parole

Come dichiararsi a una ragazza, quindi? Evitando di farlo a parole. Non ha senso dire ciò che invece deve essere dimostrato attraverso una cosa fondamentale che è poi il motivo per cui stai leggendo questo sito: la seduzione.

 

Per saperne di più ... clicca qui





Fonte www.tupuoisedurre.it

Articoli correlati:





 

Altri argomenti