Donne che capiscono gli Uomini


Come dimenticare una ragazza? Seguendo alcune semplici regole che ti aiuteranno a lasciarla andare per essere di nuovo libero e felice.

Pubblicato il 29-Dec-17 Visitatori: 46

Come dimenticare una ragazza in modo rapido e definitivo

   




Come dimenticare una ragazza che proprio non si riesce a levare dalla testa?

Spesso spingo alcuni lettori a lasciare andare la persona con cui stanno provando ad avere una relazione/storia/altro quando mi rendo conto che non può andare.

Ma non solo.

E’ senza dubbio vero che il mio è un giudizio di massima, valuto pro e contro in base alla mia esperienza e a quanto mi viene descritto: posso ovviamente sbagliare.

Però… molte volte capita che dai commenti o email si leggano anche sensazioni più profonde che indichino un elemento base: il malessere.

Come dimenticare una ragazza: soffrire serve?

Si sta con una persona per stare meglio, giusto? Credo che sia tanto banale quanto ovvio. Eppure mi capita di conoscere persone che sono in coppia peggiorandosi la qualità della vita.

Se una storia non va, non va. Lo sai tu, lo so io, lo sanno tutti. Però ci si intestardisce a tal punto da non voler ascoltare nulla e nessuno e farsi male a oltranza. Arriva un momento in cui come dimenticare una ragazza è necessario, per riprendere a vivere.

Non ci si deve massacrare per una ragazza. Prima di tutto hai un obbligo morale verso t stesso, ti devi voler bene. E se lei è un veleno puoi solo estirparlo dalla tua vita.

Il metodo in pochi passi

Quanto sto per dirti potrebbe non piacerti nei modi e nei tempi, ma devi seguire un metodo per capire come dimenticare una ragazza  e riprenderti la tua vita.

Se hai già provato a riconquistarla, magari seguendo vari metodi per riconquistare la ex e per varie ragioni non è andata (spesso per reale incompatibilità), è giunto il momento che la elimini dalla tua vita.

Come dimenticare una ragazza: punto 1

Se stai leggendo questo articolo significa che nella tua mente si è già piantato il seme dell’addio: bene. Molto bene. Accettalo e renditi conto che sei talmente disperato, stanco e sofferente che sei andato su internet per cercare una soluzione al tuo malessere.

Questa si chiama vera disperazione. Non è nulla di cui vergognarsi perché ci siamo passati tutti. Ora sta a te decidere come reagire. Se farti travolgere e rovinare la vita da una persona che non può essere tua (sai che è così), oppure comportarti da vero maschio alfa.

Hai preso la decisione di dimenticare la ragazza? Bene, portala fino a termine.

Come dimenticare una ragazza: punto 2

Sembra una cosa un po’ infantile, forse lo è anche, ma a noi non ce ne deve fregare nulla. quello che conta è che tu devi stare meglio e dimenticarla: cancellala dalla tua vita.

Come? In tutti i modi possibili, ovvio. Come dimenticare una ragazza passa per l’oblio, lei non può e non deve più entrare in alcun modo nella tua vita. Elimina ogni cosa che te la ricorda: dai regali alle foto sul cellulare, dalle email a ogni singolo modo che potresti avere per contattarla.

Ogni contatto? Sì,cancella ogni singolo contatto. Da myspace a facebook a instagram a qualsiasi altro strumento tu possa avere. E bloccala prima, fai in modo che lei stessa non potrà mai più contattarti se non venendoti a prendere sotto casa!

Come dimenticare una ragazza: punto 3

Hai deciso e hai cancellato tutti i contatti, e adesso? Adesso viene la parte più facile.

Vivi la tua vita, esagera. Esci, vatti a divertire, spendi soldi, comprati vestiti e fatti un regalo. Magari una cosa che lei non voleva che ti comprassi. Mettiti in gioco ma divertendoti provandocicon tutte le ragazze che puoi.

Flirta con loro e divertiti perché la vita, per quanto sia pesante e difficile, ti può sempre stupire. Qui su TpS trovi anche una marea di informazioni per migliorare la tua seduzione, per ritrovare un po’ di energia e mettere da parte il passato.

Non esiste solo lei. Sembra un’ovvietà eppure è così. Se doveva andare, sarebbe andata, le relazioni non sono complicate, anzi. Sono quasi banali nelle loro risoluzioni e la tua, per quanto non te ne voglia rendere ancora conto, era destinata al fallimento.

Anche se si tratta di una ragazza che ti piaceva, ma che non sei mai riuscito a conquistare, puoi essere certo che non fosse cosa. Immagino che ci hai provato a lungo, senza successo, non cercare scuse sul perché, sul fatto che non hai avuto il momento giusto ecc ecc.

Non è andata, ora puoi solo dimenticarla e utilizzare il passato come strumento per essere felice nel futuro. Questo fanno i veri uomini. Recriminare all’infinito non serve.

Per saperne di più ... clicca qui





Fonte www.tupuoisedurre.it

Articoli correlati:





 

Altri argomenti