Donne che capiscono gli Uomini


Non capisco se le piaccio, mi guarda sempre oppure ride alle mie battute ma ancora non so che fare. Semplice: devi agire e metterti in gioco, ecco come!

Pubblicato il 29-Dec-17 Visitatori: 114

Non capisco se le piaccio: come capire se piaci a una ragazza

   




Non capisco se le piaccio, come posso fare, che segnali di interesse devo leggere?

Spesso mi viene posto questo dubbio e regolarmente mi ritrovo in grossa difficoltà soprattutto perché è quasi impossibile capire, se non si conosce la persona in oggetto!

Prima di tutto dirò i metodi per capire se una ragazza è interessata. In primis bisogna saper leggere il linguaggio del corpo. Non è così impegnativo, è sufficiente conoscere i segnali principali della seduzione che una ragazza utilizza.

diventa maschio alfa

Nella maggior parte dei casi si tratta di semplici azioni che lei fa, gesti che non controlla ma che indicano se prova interesse o meno.

Leggi i vari articoli nella sezione Linguaggio del corpo! C’è tutto quello di cui hai bisogno per diventare un esperto di linguaggio del corpo in seduzione.

Se poi vorrai approfondire maggiormente non solo per rispondere alla domanda “non capisco se le piaccio”, ma diventare un seduttore migliore allora leggi gli ebook e in modo particolare:

  1. Il Percorso della Seduzione.
  2. Diventa un maschio Alfa.

Ci troverai non solo il modo per comprendere le ragazze, ma anche come comunicare con loro in modo affascinante senza dire nulla.

Non capisco se le piaccio, ma lei lo capisce?

Questo secondo me è un punto fondamentale.

Diciamo che l’hai conosciuta e sedotta, sì perché le puoi piacere se hai fatto qualcosa, se hai messo in atto una strategia o metodo seduttivo, non puoi pretendere che senza neanche parlarci lei ci stia!

Partiamo dall’idea che sai sedurre, almeno un minimo (se così non fosse è il caso che leggi il sito e gli ebook), e che quindi hai agito in modo chiaro e diretto con lei.

Precisazione: evita di scrivere commenti inutili del tipo “ma lei mi guarda sempre” o altre idiozie simili, non sei in un film americano in cui vi guardate perché lei è pazza di te e vorrebbe conoscerti perché sa che sei un tipo gentile e dolce ecc ecc…

Purtroppo le ragazze non sanno neanche loro cosa vogliono e spesso, specialmente le più carine, hanno almeno una cinquantina di spasimanti che le tempestano di messaggi e complimenti, tu sei uno dei tanti.

Cambiano idea ogni due minuti su chi le piace della pletora di possibili partner, in base a tanti fattori come il clima, la temperatura e altri infiniti quanto inutili elementi.

Non capisco se le piaccio, cosa significa tutto ciò? Che in pratica lei non sa le piaci! Quindi diviene un’incredibile perdita di prezioso tempo arrovellarsi il cervello per capire se prova interesse per te, specialmente facendolo solo con la logica!

Non capisco se le piaccio: cosa fare

Si deve sbloccare una situazione in cui lei è bloccata, un po’ anche perché le fa comodo avere molti spasimanti! Quello che puoi fare è sedurla, soprattutto usando una tecnica di cui parlo spessissimo nei miei articoli e ebook: il flirt.

Flirtare rompe gli schemi del bravo ragazzo, del conoscersi amichevolmente perché ti obbliga a osare. Nella stragrande maggioranza dei casi chi mi dice “non capisco se le piaccio” o sa già che lei non è interessata (il più delle volte perché non è stato fatto nulla per sedurla), oppure ha paura di fallire.

Il tuo nemico è davvero la paura. Perché puoi star certo che se non piaci a una donna lei te lo farà capire in maniera inequivocabile. Di conseguenza o sei tu che non vuoi vedere il suo rifiuto oppure non c’è stato alcun due di picche.

Ti sei infilato da solo in Friend zone e stai lì senza prenderti un rischio. Perché potrebbe anche rifiutarti, ma finché non ti esponi non saprai MAI se davvero le interessi. Il linguaggio del corpo è utile, come le altre “mezze-tecniche” dei guru fenomeni, ma la realtà è che sei tu a doverti mettere in gioco.

Per saperne di più ... clicca qui





Fonte www.tupuoisedurre.it

Articoli correlati:





 

Altri argomenti