Tutto Scuola Istruzione e Cultura


La disgrafia è risolvibile. Il recupero è sempre legato alla speranza. Come adulti, non dobbiamo essere intralci, ma incoraggiare sempre

Pubblicato il 14-May-18 Visitatori: 171

Difficoltà di scrittura e certificazioni di disgrafia? Le stiamo creando noi

   






Non sono contraria alle certificazioni di disgrafia, anche se in Italia la loro percentuale, rispetto agli altri Stati, è molto alta e ci porta ad interrogarci.
Tante volte esse possono costituire un forte richiamo oggettivo per genitori che, di fronte alle ripetute segnalazioni di docenti attenti circa ipotetiche difficoltà del loro figlio, non vogliono prenderne consapevolezza.
In seconda Classe Primaria, in molte scuole, viene effettuato uno screening per evidenziare precocemente le difficoltà di apprendimento, tra cui quella relativa alla scrittura.

Per saperne di più ... clicca qui







Fonte www.tempi.it

Correlati

da "LaTecnicadellascuola.it" del 16 maggio 2018

Premio letterario "Legalità è ... Libertà"

Giustizia. Il “cambiamento” sbagliato nel paese sbagliato

“Premio Nazionale Rating di Legalità nella Pubblica Amministrazione” vinto dall'I.C. di Castellucchio

Cedolino Noipa maggio 2018: ecco perchè mancano arretrati, quando arrivano