Lasci così tante cose incompiute


Rivoluzione in due passi! Riappropriarsi della città vivendola a piedi o in bici per contrastare degrado sociale, economico ed ambientale!

Pubblicato il 01-Nov-18 Visitatori: 2

Città: La rivoluzione in due passi

   




Camminare in città è un gesto di rottura, una vera e propria rivoluzione

Lo sviluppo delle città e dei centri urbani ne ha mutato origine e utilità, trasformando quelli che erano luoghi per lo sviluppo dell’uomo e della comunità, nel regno del degrado.

Agli albori delle civiltà occidentali, gli uomini andavano scoprendo il valore e i benefici della vita in comunità, per questa ragione si formavano le prime cittadine, che garantivano uno stile di vita certamente più confortevole e agevole rispetto alla vita agra.

Questi centri erano costruiti dagli uomini per gli uomini, pensati per migliorarne l’esistenza e favorirne la socializzazione.

Per saperne di più ... clicca qui





Fonte trekking.it

Articoli correlati:





 

Altri argomenti