Meditazione di guarigione fisica emozionale


La ghiandola pineale o epifisi è una ghiandola endocrina delle dimensioni di una nocciola, sporge all'estremità posteriore del terzo ventricolo. Appartiene all'epitalamo ed è collegata mediante alcuni fasci nervosi pari e simmetrici (peduncoli epifisari), alle circostanti parti nervose. Le sue cellule, i "pinealociti" producono la melatonina che regola il ritmo circadiano sonno-veglia, reagendo alla poca luce. Conosciuta fin dall'era antica, anche per la sua frequentissima calcificazione in età

Pubblicato il 22-Feb-21 Visitatori: 4

Riattiviamo la ghiandola pineale o terzo occhio. 936 Hz frequenze benefiche

   




La ghiandola pineale o epifisi è una ghiandola endocrina delle dimensioni di una nocciola, sporge all'estremità posteriore del terzo ventricolo. Appartiene all'epitalamo ed è collegata mediante alcuni fasci nervosi pari e simmetrici (peduncoli epifisari), alle circostanti parti nervose. Le sue cellule, i "pinealociti" producono la melatonina che regola il ritmo circadiano sonno-veglia, reagendo alla poca luce. Conosciuta fin dall'era antica, anche per la sua frequentissima calcificazione in età


Per vedere il video su Youtube Clicca QUI



Articoli correlati:


AAA

Altri argomenti


Categorie

ALIMENTAZIONE ARCHITETTURA BAMBINI BELLEZZA BENESSERE BUSINESS CONTROLLO DEL PESO CUCINA DESIGN DIMAGRIRE FORMAZIONE INFORMAZIONE LAVORO LIFESTYLE MISTERI MODA NARRAZIONE POLITICA PSICOLOGIA RICETTE SALUTE SALUTE E BENESSERE SHOPPING STORIA TECNOLOGIA