La Ricetta della Salute


Le fave, valori nutrizionali e consigli per consumare questo legume primaverile benefico per sistema motorio e cardiovascolare

Pubblicato il 13-May-18 Visitatori: 46

Le fave, un legume primaverile che protegge le ossa e fa bene alla vista

   






Indice

     

    Spesso sottovalutate o dimenticate, le fave rappresentano una preziosa risorsa in cucina nel periodo primaverile, come abbiamo già ricordato raccogliendo ben perfette per recuperare la forma fisica.
    Ma perché i semi dell’omonima pianta erbacea sono
    benefici per l’organismo? Quante calorie hanno le fave e quali sono le loro proprietà? Per fare chiarezza abbiamo interpellato la dottoressa Francesca Evangelisti, biologa nutrizionista, che ci spiega tutto delle fave: valori nutrizionali, apporto calorico e proprietà specifiche che fanno bene al nostro corpo.

    Fave: valori nutrizionali e caratteristiche

    Il termine “fava” si riferisce a una pianta erbacea, il cui nome scientifico è vicia faba o faba vulgaris, appartenente alla famiglia delle leguminose, e ai semi che produce.

    Per saperne di più ... clicca qui







    Fonte www.ilgiornaledelcibo.it

    Correlati

    Frutta e verdura di Maggio: i prodotti di stagione e le ricette per valorizzarli in cucina

    Obesità infantile: quali sono i rischi per la salute dei bambini?

    Ricette aggiunte il giorno 13 maggio 2018 (78)

    Il contorno di fave e asparagi in padella

    Sale&Pepe presenta il corso per diventare food blogger