La Ricetta della Salute


I carciofi appartengono alla vasta famiglia delle Asteraceae, della quale fanno parte anche lattuga, radicchio, cicoria, cardo e camomilla.

Pubblicato il 25-Mar-18 Visitatori: 15

Carciofi: proprietà, benefici e controindicazioni

   






L'articolo proviene da .

Figli di una pianta coltivata anticamente in Sicilia, i carciofi appartiengono alla vasta famiglia naturale delle Asteraceae, alla quale afferiscono (tra le altre) lattuga, radicchio, cicoria, cardo e camomilla.

La diffusione del carciofo nelle cucine regionali italiane risale al Cinquecento e, in questo mezzo millennio, si è radicato nella tradizione enogastronomica del Bel Paese, divenendo un protagonista irrinunciabile di ricette che spaziano dagli antipasti fino ai digestivi.

Per saperne di più ... clicca qui







Fonte www.ricettedellanonna.net

Correlati

Ricette aggiunte il giorno 22 marzo 2018 (108)

Menu’ di pasqua

Come affrontare e vincere il problema della pelle impura e dei punti neri

Liquore ai semi di mela

Aperitivo di fragoline e kiwi al Pimm’s